A misura di ospite

Regolamento

Cosa ti chiediamo.

Queste sono le 10 regole che ti invitiamo a rispettare.

Orari


1- Ben svegliato al Bonsai! Serviamo la colazione in sala ristorante dalle 8,00 alle 10,00. Un consiglio: assaporala con calma, insieme al silenzio e alla freschezza del mattino. È bellissimo.
2- Stasera vieni a cena da Gino? Ottima scelta! 
Il nostro chef ti aspetta in ristorante fra le 20,00 e le 21,30 per farti gustare piatti diversi ogni giorno. Per il menù –c’è anche quello vegetariano- spazio all’ispirazione: in base alle verdure raccolte al mattino nell’orto, ai prodotti forniti da altri allevatori e contadini della zona e…all’umore di Gino!  
Non sei in mezza pensione? Ricordati di prenotare il tavolo al mattino.

3- Avrai già notato l’amenità e tranquillità del luogo: lo stress si allontana e la voglia di relax e quiete aumenta.
Specie in certe ore: fra le 14,00 e le 16,00, e dopo la mezzanotte fino al mattino, abbassa sempre i volumi, non solo quando parli

4- Solo perché tu possa organizzarti: il check out il giorno di partenza è entro le ore 10,00 (se hai esigenze particolari, faccelo sapere, per quanto possibile troveremo una soluzione)


Pulizie e cambio biancheria


5- Puliamo la stanza ogni giorno. Cambiamo lenzuola e teli bagno ogni 3 giorni: la natura ringrazia e… anche noi

Bisogno di un cambio extra? Comprendiamo e, se necessario, sostituiamo anche prima. Se, invece, vuoi il cambio quotidiano, il servizio costa 10 € al giorno.




Comportamento 


6- Maneggia con attenzione zanzariere, finestre e vasistas presenti in camera e in bagno.

7- Ritira sempre in camera o terrazza –dopo averli usati nel prato o nel piazzale- sdraio, ombrelloni, tavole da surf, giochi e piscine per bambini, oggetti in genere: altrimenti, ci pensa Leo, il nostro cane, a far ordine, a modo suo 

8- Usa sempre lo stendibiancheria per il bucato e i teli mare: igiene e decoro piacciono a tutti… speriamo anche a te. 
Usa la pattumiera presente in bagno per buttare salviette, assorbenti, cotton fiocs e altro materiale igienico-sanitario. Avrai mica voglia di pagare l’idraulico per sturare le condutture di scarico?!? 

9- Differenzia i rifiuti: in cortile trovi i cassonetti per l’indifferenziata e quello per il compostaggio dell’umido. Altrimenti, puoi sempre riciclare i residui organici per le “vie brevi”, dandoli direttamente in pasto alle galline. Che spasso, per i bambini…

10- Sei qui in gruppo? Goditi con loro il soggiorno ma, alla fine, ricordati di rimettere ogni cosa al suo posto: se hai spostato in altre stanze arredi e utensili, riportali dov’erano quando sei arrivato.
Tieni sempre dentro camera il mobilio. E lascia che in terrazza stia solo ciò che ha il fisico adatto per stare all’aperto.  



Come immaginiamo la convivenza


Quando sei al Bonsai non sei solo: forse sei qui con amici o parenti, di sicuro ogni giorno hai a che fare con noi titolari e (ce lo auguriamo!) incroci altri ospiti presenti in struttura.
Ti diamo una buona notizia: convivere bene, anzi benissimo, in queste condizioni si può.
Infatti, non solo è possibile ma anche consentito:

  • Non scambiarsi coltellate, spararsi o fare a botte e, addirittura, non litigare o alzare la voce
  • Essere cortesi e sorridenti anche per tutta la durata del soggiorno
  • Essere persino tolleranti (purché non ti richieda sforzi sovrumani!)
  • Applicare il buon senso e, addirittura, comportarsi con stile


A noi la vita in comune piace immaginarla così. E a te? 


Grazie…
Sin d’ora, per tutto ciò che farai per vivere e far vivere con serenità la tua esperienza all’agriturismo Bonsai.